Le funzionalità di Sygic Travel

La versione premium di questa applicazione offre informazioni su oltre 20 milioni di luoghi, tra attrazioni turistiche, hotel, ristoranti, orari e prezzi. Ogni punto di interesse è corredato di foto e descrizione, così da avere sempre con sé una guida turistica digitale.

Tutte le informazioni sono disponibile – sempre nella versione a pagamento – anche offline. Non dovremo dunque preoccuparci di disservizi o assenza di connessione dati.

Nei prodotti Sygic non possono mancare le funzioni legate al GPS e alla navigazione. Le mappe – basate sui dati forniti da OpenStreetMaps.org – sono progettate appositamente per il viaggio. Ciò vuol dire che basterà camminare per scoprire man mano i punti di interesse, i quali saranno consigliati automaticamente dall’applicazione a seconda del luogo in cui ci troviamo.

DOWNLOAD

Come progettare un itinerario

La programmazione dell’itinerario avviene in modo molto semplice. Prima di tutto si crea un nuovo viaggio cercando la nostra destinazione e inserendo i dettagli richiesti (date, luogo di arrivo, hotel).

Creato il viaggio, in un’unica schermata avremo una panoramica delle informazioni relative alla destinazione: luoghi, tour, mappa, noleggio auto, meteo, nozioni sulla città e sulla nazione. Cliccando su luoghi otterremo un elenco esaustivo dei punti di interesse da visitare.

Per ogni punto di interesse si hanno ulteriori informazioni e dettagli. Dopo averle consultate sarà sufficiente cliccare sul simbolo + per aggiungerli al nostro itinerario giornaliero, al quale accederemo rapidamente anche senza connessione internet (si ricorda, solo nella versione a pagamento).

Le opinioni degli utenti

Le opinioni degli utenti che hanno acquistato Sygic Travel sono mediamente buone. Su entrambi gli store – Google Play e App Store – gode infatti di una media che supera le 4 stelle su 5. L’app Android è stata scaricata più di 8.000 volte.

Molto apprezzato dagli utenti è il fatto di poter disporre di tutte le informazioni e del navigatore offline. In effetti, anche sei in Europa è diventato molto facile poter collegarsi ad internet con il proprio cellulare e sfruttando i piani tariffari italiani, oltrepassando il confine europeo si rischia di incorrere in disservizi talvolta dovuti anche alla nostra negligenza.

Le mappe offline, per di più progettate appositamente per il viaggio, sono senza dubbio la caratteristica più amata dagli utenti.

Una buona valutazione tocca alle altre funzionalità, ossia alla pianificazione dell’itinerario nonché alle informazioni turistiche e sui servizi disponibili, con indicazione dei prezzi per accedere ai musei e altre strutture da visitare.

A deludere maggiormente è il prezzo, prima di tutto per il modo in cui l’app viene proposta. Sygic Travel – come accennato prima – si può scaricare gratuitamente e per questo motivo dare un’impressione errata agli utenti che la scelgono. Una volta aperta l’app basterà qualche tocco per capire fin da subito che di gratuito c’è ben poco. Il consiglio ai produttori è dunque di essere chiari fin dall’inizio, senza illudere l’utente che poi, risentito, non prenderà neanche in considerazione l’acquisto.

Continuando sul discorso del prezzo bisogna annotare degli aspetti importanti, cioè la presenza di app gratuite che – pur non replicando esattamente tutte le funzionalità di Sygic Travel – offrono a costo zero la pianificazione dell’itinerario in modo molto efficace nonché le informazioni relative alla storia e alle curiosità del luogo di interesse.