Nel 2020 aumentano le tariffe per portare il bagaglio in cabina.

Da diversi anni la compagnia aerea irlandese annuncia l’aumento dei costi sui cosiddetti servizi aggiuntivi.

Quali sono le regole per il bagaglio a mano? Quanto costa?

Si può portare il bagaglio in cabina sui voli Ryanair?

Acquistando un biglietto Ryanair senza servizi extra possiamo a bordo una piccola borsa o accessori simili, ad esempio uno zaino, la borsa portacomputer e così via.

Questi accessori devono essere di dimensioni tali da poter entrare nello spazio al di sotto dei sedili. Le misure massime sono di 25 x 40 x 20 centimetri. Superate le suddette misure, viene applicato un sovrapprezzo nel momento dell’imbarco. Non vengono riportati limiti di peso.

Di solito le borse vengono controllate se visibilmente più grandi, altre volte i controlli diventano più rigidi forse allo scopo di far cassa. Si consiglia quindi di verificare le dimensioni di borsa o zaino prima di partire.

Chi vuole portare un vero e proprio bagaglio da cabina è obbligato ad acquistare la cosiddetta Priorità e 2 bagagli a mano.

Priorità e due bagagli a mano

Il servizio Priorità e due bagagli a mano è un servizio extra che consente ai passeggeri di portare anche una valigia in aggiunta alla borsa o zaino.

Nel 2020 le tariffe hanno subito un aumento (come ormai avviene da qualche anno con Ryanair); attualmete variano da 6 a 15,40 euro per tratta.

Su un volo di andata e ritorno (due tratte) dovremo quindi moltiplicare x2 la tariffa. Il prezzo definitivo si può scoprire aggiungendo Priorità e 2 bagagli alla prenotazione oppure in un secondo momento attraverso il sito della compagnia. Ricordiamo di aggiungere il servizio per ogni tratta del volo!

Il bagaglio a mano deve essere riposto nelle cappelliere al di sopra dei sedili, rispettare i limiti di dimensioni e peso. Nel 2020 si confermano le misure massime di 55 x 40 x 20 centimetri e un peso di 10 chili.

Anche in questo caso va detto che i controlli non sono così rigidi, ma in presenza di violazioni evidenti il rischio di sovrapprezzo è molto elevato. Non vale la pena rischiare.

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)

Ryanair è ancora low cost?

Una domanda più che legittima considerati i continui aumenti di prezzo. Quando cerchiamo un volo e salta all’occhio il prezzo più conveniente, se si tratta di Ryanair prepariamoci ad aggiungere circa 30 euro alla tariffa base.

Sono lontani i tempi dei biglietti andata-ritorno a 20 euro con bagaglio da cabina incluso ma in alcuni casi continua ad essere più economica delle concorrenti.

Molto dipende dalle destinazioni: alcune tratte potrebbero essere coperte da altre low cost che includono il bagaglio a mano (Vueling è un ottimo esempio).

Non tuffiamoci subito sul prezzo più basso perché potrebbe nascondere costi aggiuntivi. Facciamo i nostri calcoli e, se alla stessa cifra non c’è di meglio, prenotiamo… con priorità e due bagagli!