Los Angeles è la seconda città più popolosa degli Stati Uniti d’America, dopo New York.

Si trova nello stato della California e nel mondo è famosa innanzitutto per la presenza di Hollywood nonché la forte concentrazione delle star mondiali del cinema.

Chi vive nella capitale cinematografica, a quanto pare, è abituato ad incrociare qualsiasi tipo di personalità dello spettacolo… ma solo in aree circoscritte. Se sappiamo che non tutti i quartieri sono uguali, nella metropoli più della California questa regola vale ancor di più.

Diamo un’occhiata ai migliori quartieri di Losa Angeles!

Los Angeles. Con carta estraibile
Los Angeles. Con carta estraibile * - Copertina flessibile (192 pages)
Di Bender, Andrew (Autore), Bonetto, Cristian (Autore)
Prezzo: 11,47 €
Risparmi: 2,03 € (15%) (15 %)
21 Nuovi da 11,47 €1 Usati da 8,20 €
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)

Hollywood

Foto di Pixabay

Hollywood non è solo uno dei quartieri più famosi di Los Angeles, ma è anche uno dei più conosciuti di tutto il mondo. Il suo nome è collegato alle star più conosciute nell’intero globo e all’intera storia del cinema.

Tantissimi sono i turisti che vogliono visitare il quartiere, non solo per ammirare le sue strade delimitate da file interminabili di altissime palme, ma anche nella speranza di vedere qualche personaggio famoso.

Essendo una zona molto turistica, non mancano i negozi per fare shopping e mettersi alla ricerca di souvenir da portare a casa.

Esplorare questa zona vuol dire visitare gli Universal Studios, la Walk of Fame, il Griffith Observatory, il Chinese Theatre, e tante altre attrazioni tutte legate al mondo dello spettacolo. Naturalmente saremo accolti dalla famosa insegna che presenta il quartiere dalle alte colline che circondano la città.

È un quartiere ricco, scintillante e molto turistico.

Beverly Hills

Foto di cvcportoalegre|Pixabay

Beverly Hills è un altro quartiere famosissimo della metropoli californiano, la cui caratteristica principale è il lusso.

Se Hollywood è ricca ma allo stesso tempo adibita a parco turistico, in quest’area c’è il lusso più puro, quello irraggiungibile dai comuni mortali. Ed è qui, infatti, che si alzano le probabiltà di incontrare le stelle dello spettacolo.

Ogni locale, ogni albergo o parco, indica il livello economico della zona, che è tra i più alti della città.

Giunti qui, i turisti potranno fare acquisti costosi (molto costosi) tra vie famose e marchi importanti e conosciuti in tutto il mondo. Chi ne ha la possibilità può alloggiare nei migliori hotel a 5 stelle.

Qui si potrà fotografare la strada Rodeo Drive, la famosa strada che compare spesso nei film americani, riconoscibile per la sua vastità e l’ampia presenza di palme.

Non è un quartiere accessibile a tutti, dal punto di vista economico, ma tutti i turisti devono assolutamente farvi tappa per sentirsi come in un film.

Bel Air

Foto di Leahcim506|Wikimedia

Qualcuno ha detto lusso? Fate spazio al quartiere di Bel Air, che non ha nulla da invidiare.

Il suo nome viene immediatamente collegato alla celebre sit-com degli anni ’90  che ha lanciato Will Smith. Nella storia, un giovane ragazzo proveniente dalle zone degradate di Philadelphia viene catapultato a casa dello zio, nel lussuoso mondo di Bel Air.

Perché i turisti sono così tanto interessati a questo quartiere? Innanzitutto per ammirare di persona ville e residence milionari che siamo abituati in tv e al cinima, ma soprattutto con la speranza di beccare chi in quelle ville lussuose ci vive (le solite star del cinema, della musica e della tv).

Anche in quest’area è possibile acquistare souvenir che presentano prezzi da capogiro, ma soprattutto ammirare anche costruzioni molto diverse tra loro. Si passa infatti da edifici che somigliano a castelli delle favole ad altri invece molto più moderni.

Altra caratteristica è che esistono alcune abitazioni circondate da tantissime guardie e diversi sistemi di sicurezza. Una tra queste è l’immensa Bel Air Crest.

El Pueblo

Foto di Teachalakazi|Wikimedia

Basterà giungere nel quartiere denominato El Pueblo per gustare un sapore totalmente diverso da quello delle zone lussuose. Queste ultime infatti rappresentano sì la parte più turistica e nota, ma sono totalmente lontane dalla realtà di Los Angeles.

Quest’area rispecchia in pieno le tradizioni spagnole e messicane.

L’area nacque dal 1781, nel secolo in cui erano molto frequenti gli insediamenti di persone provenienti dalla Spagna e dal Messico, nel territorio di Los Angeles. Qui i visitatori potranno ammirare fantastiche strade colorate, negozi ricchi di allegria, musica, toni vivaci, allegri e alla mano.

Quello che vedete nell’immagine è il monumento dedicato alla fondazione del quartiere, situato presso la chiesa Nuestra Señora La Reina de Los Angeles.

Echo Park

Foto di Chris English|Wikimedia

Se si parla dei migliori quartieri di Los Angeles non si potrà non nominare Echo Park, una meravigliosa area ricca di gallerie d’arte, librerie e tanti luoghi di aggregazione di stampo culturale.

È considerato il quartiere hipster della città, ma non aspettatevi un luogo curato. In realtà è un’area piuttosto trascurata, nella quale si sono insediati i piccoli locali che ora progressivamente le restituiscono dignità. È assolutamente da visitare per uscire dalle aree patinate ma restando comunque nel raggio del centro-città.

Si tratta di un quartiere molto famoso anche per i numerosi murales presenti su diversi edifici.

Chiunque voglia visitare il posto, non potrà perdere la meravigliosa area naturale dell’Echo Park Lake, dove avrà modo di immergersi letteralmente nella natura e rilassarsi remando sulle acque del suo lago.

Chinatown

Foto di Sgerbic|Wikimedia

Proprio al di sotto dell’Echo Park troviamo Chinatown, un’area molto particolarissima che merita almeno mezza giornata per essere visitata in ogni sua parte.

Si tratta di una zona peculiare perché riprende tutte le tradizioni della cultura cinese e le riproduce al meglio, in stile californiano. In un attimo sembrerà di ritrovarsi improvvisamente in Cina, come dietro l’angolo vi fosse un set cinematografico che riproduce alla perfezione un piccolo quartiere della grande naziona asiatica.

Si potranno ammirare persino edifici che seguono le caratteristiche delle costruzioni cinesi. Un quartiere che senza dubbio lascerà il turista a bocca aperta. Insomma, non è esattamente la Chinatown di New York!

Prenota visite e tour in anticipo su
GetYourGuide Los Angeles