Capita anche a voi di trovare continuamente offerte speciali e prezzi stracciati sui voli internazionali? In caso di risposta affermativa, forse anche voi avrete pensato di prenotare all’istante e non perdere l’occasione… per poi scoprire che il bagaglio in cabina non è incluso nel prezzo.

Molte compagnie non includono il bagaglio a mano, mentre altre giocano su altri aspetti per far lievitare il prezzo di partenza del biglietto.

I servizi non inclusi che fanno salire il prezzo

I motori di ricerca per voli sono molto utili perché ci indirizzano sempre verso le destinazioni e i giorni più economici. Tra i risultati, che generalmente compaiono in ordine di prezzo, ad occupare le prime posizioni sono le compagnie low-cost, ma quali sono i possibili inconvenienti?

  • Bagaglio a mano non incluso.

  • Un solo bagaglio da cabina (niente borsa o zaino).

  • Posti non vicini.

Il principale dei problemi che affligge la maggior parte dei voli a basso costo è l’assenza del bagaglio a mano incluso. In questo caso, se vogliamo portare la nostra valigia in cabina dovremo pagare… non una sola volta bensì per ogni tratta percorsa.

Quindi se il nostro volo è andata-ritorno (due tratte) dovremo moltiplicare x2 il costo aggiuntivo del bagaglio, che solitamente si aggira intorno ai 15-20 euro.

Cappelliera aereo

Un’altro inconveniente riguarda il limite di un solo collo da portare a bordo. Vale a dire che dovremo scegliere tra bagaglio e la borsa. Per portare entrambi ancora una volta saremo costretti a pagare un costo in più. Questo limite spunta solitamente quando il bagaglio è incluso con una compagnia low-cost.

Infine c’è il trucco dei posti in aereo. Quando si prenotano due o più biglietti senza scegliere il posto (cioè senza pagare la scelta!), nel momento in cui si fa il check-in saranno assegnati posti lontani. Inutile dire che, anche in questo caso, la situazione può essere risolta sganciando qualche altra decina di euro.

Quali compagnie includono il bagaglio a mano?

Ecco l’elenco delle compagnie nel cui prezzo di base è incluso anche il bagaglio a mano da portare in cabina:

Compagnia Incluso
Alitalia Bagaglio a mano
+ borsa o zaino
Air France Bagaglio a mano
+ borsa o zaino
Air Italy Bagaglio a mano
+ borsa o zaino
easyJet Un solo collo
(bagaglio o borsa)
KLM Bagaglio a mano
+ borsa o zaino
Ryanair Piccola borsa
Volotea Bagaglio a mano
+ borsa o zaino
Vueling Bagaglio a mano
+ borsa o zaino
Wizz Air Piccola borsa

Le maggiori compagnie includono sia il bagaglio a mano che un accessorio, mentre le cosiddette low-cost consentono di portare solo la borsa o solo il bagaglio, a meno che non si paghi un extra per portare entrambi con sé.

Fanno eccezione Volotea e Vueling, che invece includono due colli nel prezzo base del biglietto.

Controlliamo sempre le misure massime sul sito ufficiale della compagnia scelta: portare bagagli più grandi del consentito implica il pagamento di una penale.

Non dimentichiamo poi la tattica dei posti lontani, che utilizza soprattutto Ryanair. Se non acquistate priorità e bagaglio, al momento del check-in scoprirete di avere il posto lontano dal vostro compagno o dai vostri compagni di viaggio.

Respirare, riflettere, prenotare (forse)

Un prezzo stracciato scatena una reazione piuttosto impulsiva che induce alla prenotazione facile. Per evitare errori dovuti all’adrenalina del momento basta registrare nella nostra mente i nomi delle compagnie aeree da tenere d’occhio.

Se troviamo un biglietto a 20 euro ma a proporlo è Ryanair, Wizz Air, easyJet, Transavia e così via, aggiungiamo automaticamente almeno 30 euro a persona (almeno!)

Sapere già cosa ci aspetta è l’unico modo per non evitare quelli che sono, in sostanza, “inganni legali” che si approfittano di un momento emotivo per far concludere un’azione poco razionale.

Cerchi un bagaglio a mano?
Dai un’occhiata alle offerte