Colonia (Köln in tedesco) si trova nella Germania occidentale ed è considerata la capitale culturale del paese, data la concentrazione di musei ed attrazioni di carattere culturale nella sua area.

Con oltre 1 milione di abitanti, è la città più grande e nota della regione Nordreno-Vestfalia, oltre ad essere al quarto posto per numero di abitanti nell’intera nazione.

Se la permanenza in questa città si prolunga per diversi giorni, si potrebbe considerare una visita alla vicina Düsseldorf (poco più a nord, a circa 30 minuti) oppure a Maastricht, nei Paesi Bassi (circa un’ora e trenta di viaggio).


Scopriamo ora cosa visitare a Colonia.

Duomo di Colonia

hohe domkirche duomo colonia1

La Hohe Domkirche St. Peter und Maria è la chiesa gotica più grande d’Europa. La sua storia è particolare perché fu iniziata nel 1248 ma conclusa solo dopo secoli: nel 1880.

Nel 1996 l’UNESCO ha nominato questa cattedrale Patrimonio dell’Umanità. Al suo interno, la ricchezza delle sue decorazioni mette in imbarazzo i visitatori: le vetrate sono di una bellezza unica e il sarcofago situato nella parte centrale è color dorato e ricoperto di gemme preziose.

All’interno di questa costruzione vi sono le reliquie dei Re Magi, che si racconta fossero state portate lì da Federico Barbarossa come vittoria di guerra.

Un’altra particolarità dell’edificio riguarda la torre, su cui è possibile salire dopo aver pagato il prezzo di 4 euro. Non esiste ascensore, quindi per salire si dovranno percorrere a piedi circa 500 gradini. Questa cattedrale possiede inoltre anche due campanili uguali, che sono nella classifica dei più alti d’Europa, grazie ai loro 157 metri di altezza.

Ponte Hohenzollern

hohenzollern ponte colonia visitare1

Non molto distante dalla cattedrale Hohe Domkirche si trova il ponte di Hohenzollern, ricco di storia.

Fu costruito nel 1911 ma distrutto durante la seconda guerra mondiale, nel 1945, e ricostruito dopo tre anni. Fare una passeggiata su questo ponte permette di vedere un magnifico panorama: la struttura infatti unisce due sponde attraversate dal fiume Reno, e dalla sua altezza è possibile vedere anche il viale ferroviario, percorso da 1200 treni circa al giorno.

Il ponte è diventato famoso anche per una tradizione nata negli ultimi anni (dal 2008 circa) e uguale a quella presente a Ponte Milvio a Roma: gli innamorati che passeggiano qui, almeno una volta nella loro vita, attaccano dei lucchetti con sopra scritto i loro nomi o le loro iniziali.

Köln Triangle

koelntriangle grattacielo colonia visitare1

Köln Triangle è il nome di un grattacielo alto un centinaio di metri e realizzato nel 2005. La particolare denominazione è dovuta proprio alla sua forma a triangolo.

È possibile entrarvi e visitare la struttura pagando il prezzo di 3 euro, e la parte migliore è la vista panoramica dall’alto dell’intera città. Una tappa imperdibile.

Rheinpark

rheinpark colonia cosa visitare1

Il Reno è uno dei fiumi europei più importanti. Attraversa Colonia e, sulla sua sponda occidentale, sorge un parco che permette ai visitatori di godersi una passeggiata in pieno relax, ideale per prendersi una pausa durante il viaggio ma continuando ad ammirare e vivere la città.

Si chiama Rheinpark e la sua area verde è immensa e suddivisa in più parti. Una tra queste è formata da diversi viali, come il Rheinboulevard, realizzato nel 2015. Un’altra è un lembo di spiaggia molto apprezzato dai turisti, anche se il mare non c’è. In compenso, la vista sarà quella sul fiume Reno.

Museo del Cioccolato

museo del cioccolato colonia cosa visitare1

Schokoladenmuseum è il famoso museo del cioccolato Lindt. Impossibile resistere: la dolcezza di questo alimento e il suo profumo attirano tantissimi turisti ogni giorno.

Visitare il museo, di certo è una delizia. Se si acquista il biglietto, che costa circa 9 euro, si ottiene anche un cioccolatino ed un wafer ripieno di cioccolato.

Museo Ludwig

museo ludwig colonia visitare1

A Colonia è presente anche un altro importante museo: Museum Ludwig. Quest’attrazione culturale attira numerosi appassionati di opere d’arte, dato che espone diversi capolavori di arte moderna e contemporanea.

Il luogo è famoso perché ospita diverse realizzazioni di Picasso, di Andy Warhol, di Roy Lichtenstein.

Quartiere Ehrenfel

ehrenfel quartiere colonia cosa visitare copy

Quando si visita Colonia non si deve perdere la visita a Ehrenfel, un quartiere multietnico situato al centro della città.

Qui è possibile fare una passeggiata tra negozi e locali che richiamano stili, sapori e cultura dei popoli extra-europei. Famosi a Ehrenfel sono anche degli enormi murales, che si trovano vicino alla stazione.

Museo del profumo

farina museo del profumo colonia1

Famoso a Colonia è anche il museo del profumo, noto come Museo Farina. Si trova vicino al municipio della città.

Per visitarlo si consiglia di prenotare, soprattutto se ci si presenta in gruppo. L’orario di apertura è tutti i giorni dalle 10 alle 19, esclusa la domenica, che è dalle 11 alle 17.

Il costo del biglietto è di 5 euro per gli adulti, ma di 2,50 euro per gli studenti.

Autore: Giada Fiordaliso