I localizzatori bluetooth servono a non perdere cose, persone e animali. In viaggio sono perfetti.

Può capitare a tutti di dimenticare o perdere un oggetto, ma se lo smarrimento (o il furto) riguarda qualcosa di importante, il panico e le conseguenze potrebbero stravolgere un’esperienza piacevole.

Affidare il controllo al nostro telefono può essere una soluzione scacciapensieri. In questa pagina viene proponiamo un elenco selezionato dei migliori localizzatori bluetooth in vendita su Amazon.

Come funziona?

Il localizzatore bluetooth, anche noto come bluetooth tracker, è un piccolo dispositivo che si associa al nostro smartphone.

Un’applicazione farà suonare il telefono nel momento in cui ci allontaniamo troppo dalla cosa (o persona) tracciata.

Come scegliere?

Mettiamo da parte le preferenze estetiche e scegliamo esclusivamente in base al nostro scopo. Se vogliamo infilare il tracker nel portafogli, ad esempio, dovremo sceglierne uno sottile.

Avremo invece più libertà di scelta se vogliamo usarlo come portachiavi, per bagaglio, zaino o borsa.

Latitop

latitop bluetooth tracker migliori

Latitop è pensato soprattutto per essere un key finder, cioé per evitare lo smarrimento delle chiavi. Si intuisce subito dal suo design, con un ampio foro che agevola l’applicazione dell’anello del portachiavi. Quest’ultimo può essere rimpiazzato del tutto dal localizzatore, il quale presenta un aspetto sobrio e fine.

Il suo spessore è di 7,9 millimetri, dunque non è adatto ad essere infilato nel portafogli. È invece indicato per chiavi, zaino, bagaglio, ecc. Si può scegliere tra color oro-champagne e nero.

All’aperto l’allarme arriva a 30-50 metri di distanza, mentre negli spazi chiusi si riduce a 10-20 metri. La batteria dura fino ad un anno e può essere sostituita con facilità. Con il pulsante presente sul tracker possiamo far squillare il cellulare.

FiloTag

filotag localizzatore bluetooth

Questo localizzatore bluetooth entra di diritto nell’elenco dei migliori prodotti in quanto realizzato da una startup italiana. Rispetto al precedente, FiloTag ha uno spessore inferiore (5 millimetri) e può essere infilato più agevolmente nel portafogli o portamonete.

Se siamo all’aria aperta e nessuno ostacolo intercorre tra cellulare e tracker, potrebbero volerci fino a 70 metri affinché lo smartphone inizi a suonare.  Ha un design sportivo e moderno ed è disponibile in diversi colori. La batteria dura circa un anno e può essere sostituita.

Bisogna dire che le opinioni degli utenti non sono eccellenti: in molti segnalano la scarsa qualità del materiale, che tenderebbe a rompersi dopo alcuni mesi di utilizzo. Nonostante ciò è giusto far conoscere ai nostri lettori questo prodotto italiano, che siamo sicuri migliorerà nelle prossime versioni.

Chipolo

chipolo cerca portachiavi

Se cercate un localizzatore sottile, questo è l’articolo giusto. Chipolo ha una forma rotonda e, udite udite, ha uno spessore di appena 2 millimetri. Perfetto per essere utilizzato all’interno di spazi stretti, come nel portafogli o addirittura nel portacarte.

Presentando dimensioni più ridotte non si consiglia come sostituto del portachiavi, tuttavia può certamente essere un’aggiunta poco ingombrante.

Grazie ai feedback la sua applicazione viene costantemente migliorata, e questo è un importante punto a suo favore.

Nel caso in cui si perda un oggetto, poi, è possibile segnalarlo alla Community Search, una sorta di “gruppo di ricerca” formato da tutti gli utenti Chipolo (naturalmente la sua efficacia dipende dal numero di utenti e dalla loro distribuzione sul territorio).

Chipolo CLASSIC - Trova Chiavi e Trova Telefono Bluetooth - Con batteria sostituibile (Giallo)

Price: EUR 23,99

3.2 su 5 stelle (6 customer reviews)

3 used & new available from EUR 23,99

MuseGear

musegear finder bluetooth tracker localizzatori migliori

Musegear è il localizzatore più venduto su Amazon.

Offre le funzioni già ritrovate sui prodotti dei concorrenti (avviso di allontanamento e pulsante per la ricerca del telefono) ai quali si aggiunge un’interessante funzione Selfie, grazie alla quale potremo scattare foto dal nostro smartphone pigiando il pulsante del tracker (ottimo per evitare qualsiasi tipo di movimento della fotocamera).

La distanza media che fa scattare l’allarme è di 50 metri, equilibrata da non destare false preoccupazioni e allo stesso tempo prudente. La batteria può essere sostituita dopo un anno d’uso del dispositivo ed contenuta in uno spessore di 0,5 millimetri.

Nella confezione troveremo anche un laccetto e un adesivo. Un buon prodotto da non sottovalutare.

Non solo oggetti…

I localizzatori vengono spesso utilizzati anche su bambini e animali, che in tal modo non potremo mai perdere d’occhio, neanche in un momento di distrazione.